Questa è visione politica, volontà di guidare il cambiamento, mettere in discussione dogmi culturali spaziali. Rivoluzionare, ribaltare completamente la realtà dell’ambiente antropico. Riscoprire le radici e la storia rimettendo in luce ciò che è la nostra storia, che prima ancora del tempo dei romani, ci lega in modo indissolubile con la natura e il mondo biologico.
Read the Article at HuffingtonPost